Puoi mescolare retinolo e vitamina C?

Ci siamo spesso chiesti quali miscele si possano preparare con la vitamina C. In questo articolo scoprirete se è possibile miscelare il retinolo con la vitamina C, quali sono i benefici, per cosa si può usare questa miscela e come può aiutarvi.

Potrebbe anche interessarti: A che età iniziare la crema antirughe?

Che cos’è il retinolo?

Il retinolo è un principio attivo cosmetico che ha molti benefici per la pelle. È un principio attivo perfetto perché stimola il rinnovamento della nostra pelle ed è anche in grado di combattere le rughe e ridurre i pori. Inoltre, questo ingrediente ha molti altri benefici, tra cui il miglioramento della luminosità della nostra pelle, oltre a combattere le rughe.

Questo ingrediente ha un effetto anti-invecchiamento, contiene vitamina A che, sotto forma di principio attivo cosmetico, è ciò che si traduce in retinolo. È molto efficace nel migliorare la texture e l’aspetto della pelle, stimola la produzione di collagene e diminuisce la sintesi di melanina, rendendo possibile un colorito più omogeneo.

Retinolo puro

Negli ingredienti dei cosmetici abbiamo spesso incontrato due tipi di retinolo: il retinolo e il retinolo puro. In realtà, i due termini hanno lo stesso significato, non c’è alcuna differenza tra loro. Il retinolo e il retinolo puro agiscono sull’epidermide e sul derma.

La loro funzione è quella di migliorare l’elasticità e la compattezza della pelle, minimizzare le rughe, aumentare la produzione di collagene nella pelle e generare un effetto anti-età a lungo termine.

A cosa serve il retinolo

Il retinolo è molto efficace nel contrastare i segni dell’invecchiamento, cioè le rughe e le linee sottili, ma non va confuso con altri composti come i retinoidi.

Anche i retinoidi sono derivati dalla vitamina A; ne esistono diversi tipi e la differenza sta nella loro struttura, concentrazione e potenza nel prevenire o trattare i segni dell’invecchiamento.

Il retinolo è un attivo cosmetico, viene applicato per via topica e un gran numero di studi medici e scientifici ne dimostrano l’efficacia nel ridurre i segni più comuni dell’invecchiamento cutaneo.

Le caratteristiche di questo ingrediente lo rendono molto utile per migliorare la texture della pelle, migliorare il tono della pelle, avere un effetto depigmentante, eliminando così le macchie cutanee causate dall’accumulo di melanina.

Questo ingrediente viene utilizzato da diversi anni nell’industria cosmetica, inizialmente per combattere l’acne e, dopo aver verificato la sua efficacia come rinnovatore della pelle, ha iniziato a essere utilizzato per la prevenzione e il trattamento delle rughe e delle macchie dell’età.

Come funziona il retinolo?

Il retinolo penetra negli strati più profondi della pelle perché ha un peso molecolare leggero. Ciò rende il retinolo un componente imbattibile in termini di miglioramento dell’aspetto dello strato esterno della pelle e, allo stesso tempo, favorisce il processo di rinnovamento cellulare, rimuovendo più velocemente la pelle morta e creando nuovi strati più luminosi.

Come applicare il retinolo?

Il retinolo va applicato gradualmente, iniziando con basse concentrazioni e osservando la reazione della pelle. L’uso costante di retinoidi leviga la grana della pelle e rallenta l’avanzare dell’età.

Alcune delle capacità del retinolo di migliorare la pelle sono le seguenti:

– Aumenta il rinnovamento cellulare
– Stimola la produzione di collagene ed elastina.
– Tratta il tono irregolare della carnagione mirando alla pigmentazione

Come si usa il retinolo sul viso?

Si inizia spalmando il retinolo sulla pelle asciutta e pulita e facendo piccoli movimenti leviganti con la punta delle dita fino a farlo penetrare nella pelle.

È bene evitare che le zone più sensibili della pelle, come il contorno occhi, la parte inferiore del naso o le narici, vengano a contatto con il prodotto.

È importante che la pelle sia asciutta e pulita prima di utilizzare altri cosmetici insieme al retinolo. Se si desidera utilizzare altri cosmetici dopo aver applicato il retinolo sulla pelle, si consiglia di attendere almeno 10-15 minuti affinché il principio attivo penetri nella pelle.

La vitamina C come antiossidante

Molti studi hanno dimostrato che tra i principali benefici della vitamina C c’è il fatto che aiuta a neutralizzare i radicali liberi nell’organismo che causano lo stress ossidativo. Per questo motivo la vitamina C aiuta a prevenire l’invecchiamento precoce della pelle e quindi a ritardare i segni visibili dell’invecchiamento biologico.

Lo stress ossidativo è visibile sulla pelle quando appare spenta e stanca, e la vitamina C fornisce una spinta alla pelle per farla apparire di nuovo giovane e fresca.

Vitamina C e collagene

Il collagene è una delle sostanze naturali in grado di rimpolpare la pelle. Con il passare degli anni, il collagene diminuisce e questa diminuzione è una delle principali cause della comparsa di linee sottili e rughe, nonché della perdita di volume del viso e del rilassamento.

La vitamina C può quindi essere utile da due punti di vista. In primo luogo, è essenziale per la produzione di collagene nelle cellule morte e, in secondo luogo, aiuta a proteggere la pelle dai radicali liberi che danneggiano le cellule e che sono responsabili della sintesi di componenti della pelle come il collagene.

Vitamina C per la cura della pelle

La vitamina C è diventata popolare nei prodotti topici per la cura della pelle, in quanto agisce stimolando la pelle e mantenendola giovane e luminosa.

Il siero alla vitamina C è una delle formule cosmetiche più utilizzate per applicare la vitamina C sul viso. Alcuni studi hanno dimostrato che per ottenere effetti visibili sulla pelle, un prodotto a base di vitamina C deve contenerne almeno l’8%. Le formulazioni con più del 15% non migliorano l’efficacia e possono causare irritazioni.

 

Combina vitamina C e retinolo

Se decidi di iniziare un trattamento per combattere gli effetti dell’invecchiamento sulla tua pelle, dovrai utilizzare ingredienti molto potenti. È qui che il retinolo e la vitamina C giocano un ruolo fondamentale, poiché combinati generano effetti rivitalizzanti che ti aiuteranno a ringiovanire la tua pelle.

Se applicata localmente, i benefici della vitamina C sono i seguenti:

1. Aiuta a migliorare l’aspetto delle macchie scure

L’uso della vitamina C aiuta a inibire la formazione di melanina, quindi la sua azione può ridurre le macchie scure e ottenere un effetto uniforme sul tono della pelle.

2. Migliora l’aspetto della pelle cadente

L’applicazione topica di vitamina C può aiutare a combattere i segni dell’invecchiamento causati dal sole. I radicali liberi possono rilassare la pelle e lasciarla più flaccida, motivo per cui aggiungere un booster antiossidante alla tua routine può essere utile in modo che la tua pelle appaia sempre più ringiovanita.

3. Dona maggiore luminosità alla pelle

In molte occasioni, a causa dell’effetto dei radicali liberi, la pelle può apparire spenta, opaca e priva di vitalità. L’applicazione della vitamina C aiuta a completare il naturale processo di rinnovamento della pelle e le dona un aspetto più sano.

D’altra parte, il retinolo, che è solo uno dei diversi tipi di retinoidi, fa parte di un gruppo di potenti derivati ​​della vitamina A in grado di aiutare a combattere i segni dell’invecchiamento e le rughe.

Perché combinare retinolo e vitamina C

La vitamina C agisce per migliorare l’aspetto di macchie scure, linee di espressione, rughe e rilassamento cutaneo, mentre il retinolo aiuta a migliorare l’elasticità della pelle. Questi due ingredienti combinati sono in grado di aiutare a migliorare la struttura della pelle e ridurre le rughe di espressione, uniformare il tono della pelle e migliorarne la consistenza.

Come applicare il retinolo con vitamina C

Entrambi gli ingredienti sono altamente efficaci nel combattere gli effetti dell’invecchiamento sulla pelle. Questi ingredienti, se combinati nella vita quotidiana, possono potenziarsi a vicenda, ma è fondamentale applicarli in momenti diversi della giornata per evitare reazioni negative.

Retinolo di notte e vitamina C al mattino

L’applicazione ideale di questi due composti è applicare il retinolo durante la notte e la vitamina C al mattino. Il retinolo è sensibile alla luce solare, che può causare irritazioni, mentre la vitamina C ha proprietà illuminanti e protettive contro i raggi UV. Questa strategia può garantire che la tua pelle ottenga i massimi benefici da entrambi gli ingredienti.

Tipi di pelle in cui si consiglia di utilizzare insieme retinolo e vitamina C

L’uso combinato di vitamina C e retinolo può essere molto utile per vari tipi di pelle, ma è anche importante considerare le esigenze individuali di ciascun tipo di pelle. Ti mostreremo come si comportano questi due ingredienti su ciascun tipo di pelle:

– Pelle matura

Retinolo e vitamina C sono ottimi alleati per chi vuole combattere i segni del tempo, come le rughe o la perdita di tonicità.

– Pelle grassa o a tendenza acneica

L’uso di questi ingredienti su questo tipo di pelle può aiutare a controllare il sebo in eccesso e a ridurre la comparsa dell’acne.

– Pelle con iperpigmentazione

Per questo tipo di pelle, la vitamina C è la soluzione migliore poiché aiuta a combattere le imperfezioni, mentre il retinolo aiuta a migliorare la struttura della pelle.

– Pelle sensibile

Le persone che hanno questo tipo di pelle dovrebbero stare molto attente con il retinolo, è importante iniziare a usarlo a basse concentrazioni. Mentre nel caso della vitamina C essa è normalmente tollerata dalla maggior parte dei tipi di pelle e non dovrebbero esserci problemi con il suo utilizzo.

– Pelle secca

Per questo tipo di pelle è consigliabile utilizzare retinolo e vitamina C in crema perché contengono una minore concentrazione di principi attivi ma sono idratanti.

Ricorda che puoi utilizzare retinolo e vitamina C quotidianamente, ma tenendo conto delle raccomandazioni che abbiamo menzionato prima. È fondamentale per ottenere risultati che usi la vitamina C al mattino e il retinolo la sera, che integri la tua routine di cura con una crema idratante e che durante il giorno non dimentichi di usare una protezione solare per proteggere la pelle dai danni causati dal sole , nonché per evitare irritazioni durante l’uso di retinolo e vitamina C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...