Ad ogni spazzola il suo tipo di capelli: una mini guida

Se non riesci a decidere quale spazzola scegliere, questo è l’articolo che fa per te. Abbiamo messo assieme le informazioni più importanti in merito alle diverse tipologie che esistono sul mercato che ti aiuteremo nella scelta. Se vuoi avere un cuoio capelluto e una capigliatura sana, è importante avere la spazzola adatta per ogni esigenza: ognuna ha la sua specialità. Continua a leggere per sapere tutto ciò che c’è da sapere sui diversi tipi di spazzole per capelli e i loro usi.

Perché è importante scegliere una buona spazzola per capelli?

La maggior parte tende a ignorare l’importanza di quanto una spazzola non solo sulla salute, ma anche sull’aspetto generale dei capelli. Ecco alcune cose che può fare:

  • Migliorare la struttura dei capelli
  • Districare
  • Ridurre al minimo episodi di rottura
  • Ridurre l’effetto crespo
  • Prevenire l’elettricità statica
  • Acconciare i capelli nel modo migliore

È bene sapere che non tutte le spazzole sono pensate per tutti i tipi di capelli. Ad esempio, quella per capelli lisci non funzionerà bene sui ricci o viceversa. Inoltre, questi oggetti hanno scopi diversi. Alcuni sono i migliori per lo styling, altri per districare. Differiscono anche forma, a seconda dello scopo e del tipo di capelli. Per questo esistono spazzole curve, imbottite e arrotondate. Nella prossima sezione, scopri quale tipo di spazzola per capelli è adatta a cosa.

Tipi di spazzole: quando usarle e come

1. Spazzola grossa e rettangolare

Ideale per: capelli lunghi e lisci

Adatta per: districare

Aiuta a districare i capelli, eliminando i nodi senza tirare il cuoio capelluto. La superficie piatta e ampia consente di arrivare a pettinare una grande area. Nonostante sia stata creata per i capelli lisci, anche i ricci e i mossi possono usarla. Tuttavia, chi ha i capelli folti, farebbe meglio a sceglierne una con setole in nylon o sintetiche.

2. Spazzola rotonda

Ideale per: capelli da medi a spessi (ondulati)

Adatta per: fare la piega

Una spazzola per capelli rotonda è adatta per la messa in piega. Generalmente presenta un fusto di metallo che si riscalda se utilizzata con un asciugacapelli. Perfetta per domare l’effetto crespo e aggiunge corpo, volume e slancio all’acconciatura. È disponibile in diverse dimensioni. I modelli piccoli sono utili per creare ricci stretti, mentre quelli grandi sono perfetti per creare onde sottili. Chi ha i capelli fini, può usare spazzole rotonde con tranquillità, meglio se con setole di cinghiale miste o naturali.

3. Pettine a setole naturali

Ideale per: tutti i tipi di capelli

Adatto per: aggiungere volume

Un pettine del genere solleva le radici per creare un’illusione di volume. Stimolando i capelli, crea consistenza per supportare diverse acconciature e aggiunge una base alle radici. Il manico a punta serve per sezionare i capelli. Evita questo tipo se i tuoi capelli sono fragili.

4. Pettine a denti larghi

Ideale per: tutti i tipi di capelli

Adatto per: districare i capelli bagnati

Un pettine a denti larghi è l’ideale per spazzolare i capelli bagnati per prevenire danni e rotture. Aiuta anche a distribuire balsamo e maschere per capelli poiché ha denti spessi con ampi spazi vuoti. Questo tipo di pettine va bene anche per spazzolare i capelli spessi e ricci.

5. Spazzola districante

Ideale per: tutti i tipi di capelli

Adatta per: districare i capelli bagnati e asciutti

La spazzola districante tratta delicatamente tutti i tipi di capelli, compresi i capelli spessi e ricci. Previene i danni provocati da nodi e rotture. Le spazzole districanti hanno setole di plastica larghe e flessibili per sciogliere i nodi in modo indolore.

6. Pettine a denti stretti

Ideale per: tutti i tipi di capelli

Adatto per: sezionare

Questo pettine è ideale per dividere i capelli in ciocche. Ha un’estremità lunga e appuntita per sezionare e le setole ravvicinate sono ottime per cotonare i capelli.

7. Spazzola ventilata

Ideale per: tutti i tipi di capelli

Adatta per: asciugatura rapida

La spazzola ventilata fa miracoli in poco tempo. Se hai fretta e bisogno di pettinarti correttamente, la spazzola ventilata aiuta ad asciugare rapidamente i capelli bagnati. I fori consentono il passaggio dell’aria calda, velocizzando il processo di asciugatura.

8. Spazzola con setole di cinghiale

Ideale per: capelli ricci e fini

Adatta per: styling

La spazzola in setole di cinghiale naturale è la soluzione migliore per distribuire gli oli naturali su tutta la lunghezza dei capelli. Scivola delicatamente tra i capelli senza impigliarsi: un must.

9. Spazzola piatta e ovale

Ideale per: tutti i tipi di capelli

Adatta per: spazzolare le extension

Questa spazzola ha setole ad anello che scivolano attraverso le extension senza tirarle. Tuttavia, si adattano a tutti i tipi di capelli.

Le migliori spazzole per diversi tipi di acconciature

Acconciature lisce

Le spazzole a paletta sono le migliori per un’acconciatura liscia. Hanno setole ampiamente distanziate su una paletta piatta per creare un look senza effetto crespo.

Acconciature per capelli ricci

I capelli ricci sono spesso inclini a grovigli e nodi. Un pettine a denti larghi è l’ideale per districare i capelli ricci cercando di minimizzare i danni. Per lo styling, si possono usare le solite spazzole rotonde. Sono infatti l’ideale non solo per definire i ricci, ma anche per conferire volume e pienezza.

Acconciature a caldo

Le spazzole rotonde sono molto versatili e funzionano meglio per i tipi di asciugature da salone di bellezza. All’inizio potrebbe sembrare un’operazione difficile. Tuttavia, le spazzole rotonde aggiungono volume ai capelli. È anche consigliato usare una spazzola con setole naturali o di cinghiale per conferire lucentezza alle ciocche.

Acconciature alte

Per uno chignon perfetto, potrebbero essere necessarie più spazzole o pettini. Ad esempio, un pettine a denti larghi aiuta a districare i capelli, e uno a denti stretti è l’ideale per sezionare i capelli e/o pettinare all’indietro le radici per aggiungere volume. Ancora una volta, il nostro tocco finale preferito è con una spazzola o pettina a setola di cinghiale.

Conclusioni

Come si evince dall’articolo, oggi praticamente esiste una spazzola o un pettine per ogni scopo di stile e/o tipo di capelli. L’importante è sapere quale scegliere e darsi un pò di pazienza nel diventare pratici: col tempo niente è impossibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...