Le 3 migliori cliniche di chirurgia estetica a Roma

Se hai deciso di sottoporti a una procedura cosmetica, il passo più importante è scegliere chi la realizzerà: il medico dovrebbe avere la giusta formazione, abilità e carte in regola per eseguire in sicurezza la procedura. Sottoporsi ad un trattamento cosmetico è una decisione importante, quindi prima di tutto bisognerebbe non precipitarsi nello scegliere. Inoltre, bisogna tenere presente che tutte le procedure presentano rischi. Se sei deluso dal risultato, questo può anche avere un impatto sul tuo benessere emotivo. In questo articolo, conoscerai quali sono le migliori cliniche di chirurgia estetica a Roma.

Le migliori cliniche di chirurgia estetica a Roma

Prof. Raffaele Rauso

Capelli, fronte, zigomi, palpebre, viso, naso, labbra, mento e mandibola, collo, orecchie. Di certo il Prof. Rauso può accontentare chiunque aspiri ad avere un ritocco estetico presso qualsiasi area del proprio corpo. Laureatosi in Medicina e Chirurgia Estetica a Napoli, di certo la laurea è stata solo la prima di tante soddisfazioni personali e professionali. Dagli Stati Uniti alla Svizzera, stiamo parlando di uno dei chirurghi più conosciuti al mondo, soprattutto per volto e seno in ambito microchirurgico.

Chi si rivolge alla sua clinica può dunque essere più che sicuro, soprattutto da quando hanno introdotto la figura della personal assistant (punto di riferimento nel processo di accoglienza) e un operatore sanitario specializzato assegnato a tutti i pazienti sottoposti ad intervento chirurgico, disponibile prima, durante e dopo l’intervento (anche telefonicamente).

Web: https://www.topchirurgiaestetica.it

Prof. Raffaella Garofalo

Nata a Roma e laureata in Medicina e Chirurgia, è specializzata in Chirurgia Generale e Chirurgia Plastica Estetica e Ricostruttiva. Oggi è docente presso la Scuola di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell’Università di Roma “Tor Vergata”, Responsabile del DEA (Dipartimento di Emergenza) dell’Aurelia Hospital di Roma e Direttore Scientifico del Day Surgery “ICP Istituto di Chirurgia Plastica” di Roma.

La sua clinica si occupa di chirurgia estetica (viso, seno, corpo) e ricostruttiva (viso, seno, mano). La sua filosofia si basa su tre assunti: ottenere dei risultati naturali , scegliere la tecnica chirurgica più adatta al singolo caso e infine, ascoltare, consigliare e condividere con il paziente il risultato dell’intervento.

Web: https://www.professoressagarofalo.it

LaClinic

La sede di Milano è forse la più rinomata ma la presenza di LaClinic è ugualmente importante su tutto il territorio nazionale, Roma inclusa – ma anche Brescia, Salerno, Como e in tantissime altre città dove è possibile richiedere trattamenti degli specialisti della medicina e chirurgia estetica, a disposizione di clienti che vogliono trattare le aree del corpo più richieste (dal naso ai pettorali per l’uomo), ma anche sottoporsi a cure dimagranti, contro l’invecchiamento, la cellulite o la calvizie (giusto per citarne alcuni).

Sul loro sito ufficiale è possibile scegliere il chirurgo online e visualizzare la tabella di prezzi e la conveniente possibilità di pagare a rate. Già visti in trasmissioni televisive, i consulenti e chirurghi di LaClinic sono elogiati praticamente all’unanimità dalle migliaia di persone che, negli anni, hanno scelto i loro centri per migliorare il loro aspetto fisico.

Web: https://www.laclinic.it/promo-chirurgia-estetica/

Cosa domandarti prima di eseguire un trattamento estetico

donna che sta per sottoporsi a chirurgia estetica

Nel caso in cui stessi considerando di sottoporti ad una procedura cosmetica, chiediti:

  • Cosa voglio cambiare e perché voglio avere la procedura che sto considerando?
  • Da quanto tempo sto pensando a questa procedura?
  • Qual è la mia attuale situazione personale? Mi aspetto che la procedura influisca sulla mia situazione?
  • Perché sto pensando a una procedura ora? Cosa l’ha innescato?
  • Ci sono altri modi in cui posso ottenere i cambiamenti che desidero?
  • Mi aspetto che la procedura cambi la mia vita e il mio aspetto?
  • Voglio una procedura cosmetica per me stesso o per compiacere qualcun altro?
  • Mi aspetto che la procedura migliori la mia relazione, le mie abilità sociali o le mie prospettive di lavoro?
  • Posso permettermi i costi della procedura ed eventuali costi futuri per mantenere l’effetto?

Queste domande sono necessarie per assicurarti che sei davvero convinto. Se hai risposto positivamente a tutte, allora possiamo passare alla scelta della clinica perfetta.

Perché le persone si sottopongono a interventi estetici?

chirurgo che sta analizzando il viso di una donna

L’insoddisfazione per alcuni aspetti del proprio aspetto, come il naso grosso, il seno piccolo, le rughe o il grasso intorno all’addome o ai fianchi, è un motivo comune per decidere di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica. Questo tipo di problemi non preoccupa tutti coloro che li hanno. Tuttavia, per alcune persone, questi aspetti possono compromettere l’immagine di sé o la fiducia in se stessi. La chirurgia estetica è un modo per affrontarli.

Per la maggior parte di noi, l’aspetto fisico influisce su come ci vediamo e su come ci vedono gli altri. Le dimensioni, la forma e l’aspetto del nostro corpo possono influenzare la percezione che abbiamo di noi stessi e persino il modo in cui viviamo la nostra vita.

Non c’è nulla di male nel voler cambiare il proprio aspetto. Alcune persone lo fanno attraverso la dieta, l’esercizio fisico e altri cambiamenti nello stile di vita. Altri si sottopongono alla chirurgia estetica, soprattutto se non sono soddisfatti di una parte del corpo o dell’aspetto che può essere modificata.

Siete sicuri di volervi sottoporre a un intervento estetico?

Prima di decidere di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica, pensate alla vostra salute generale. Ricordate che tutti gli interventi presentano dei rischi. Inoltre, una condizione medica come l’ipertensione o una malattia cardiaca può aumentare il rischio.

La chirurgia non deve sostituire le buone abitudini di salute. Ci sono delle misure che potete adottare per aiutarvi a sembrare e sentirvi giovani e in salute.

  • Mangiare cibi sani.
  • Fare molto esercizio fisico.
  • Limitare il tempo trascorso al sole.
  • Proteggere le zone della pelle più esposte al sole, come il viso, il dorso delle mani e la parte superiore del petto o del collo.
  • Gestire lo stress.
  • Non fumare.
  • Evitare l’uso di droghe e il consumo eccessivo di alcol.

Assicurarsi di avere aspettative realistiche sull’impatto che la chirurgia estetica può avere o meno sulla propria vita. Per le persone che sono insoddisfatte del loro aspetto generale, piuttosto che di una determinata parte del loro aspetto, la chirurgia estetica non è probabilmente la risposta. È improbabile che queste persone siano soddisfatte dei risultati di un singolo intervento di chirurgia estetica. Potrebbero finire per sottoporsi a un intervento dopo l’altro, che può essere dannoso e costoso.

Parlate con il vostro medico se state pensando di sottoporvi a un intervento di chirurgia estetica o a una procedura estetica.

Consigli per la scelta della clinica perfetta

donna che si sottopone ad una iniezione di botox

Presta attenzione a come ti fanno sentire il chirurgo e il personale

Nell’ambito della chirurgia possono presentarsi dei rischi relativi al tuo nuovo look. Devi sentirti a tuo agio al 100% con il tuo chirurgo estetico e il suo team. Per questo, scegline uno che ti piace, di cui ti fidi completamente. Chiediti:

  • Mi piace passare del tempo con questo chirurgo?
  • Mi fido di questo chirurgo, e dei suoi consigli su ciò che è giusto per me?
  • Mi sentirei a mio agio nel porre a questo chirurgo qualche domanda che potrei avere durante il processo?
  • Mi sento a mio agio nel rivelare la mia storia medica completa e le mie abitudini? (Questo è di fondamentale importanza per la tua sicurezza!)

Scopri la struttura operativa

La sicurezza durante l’intervento chirurgico dipende in gran parte dall’anestesista e dalla struttura operatoria. Le sale operatorie accreditate includono i principali sistemi di supporto vitale nel caso qualcosa vada storto. Cose da chiedere e cercare:

  • Chiedi al tuo chirurgo dove esegue l’intervento chirurgico e scopri il livello di accreditamento di quella struttura. Cerca la certificazione della struttura operativa  o un organismo di accreditamento approvato dalla commissione medica in cui opera il chirurgo.
  • Chiedi informazioni sulle qualifiche dell’anestesista. Per sicurezza, desideri un anestesista infermieristico certificato o un anestesista certificato dal consiglio che amministra la tua anestesia.

Anche il servizio clienti è importante!

Vuoi essere sicuro di essere servito e trattato bene. Gran parte di questo sarà evidente pochi minuti dopo aver varcato la porta dell’ufficio del chirurgo estetico. Cose da chiedere e cercare:

  • Il personale è gentile e disponibile?
  • Ricevo materiali che mi preparano ai rischi e alle realtà della chirurgia e del recupero?
  • Tutte le tariffe sono chiaramente indicate? Il preventivo è tutto compreso?
  • Quando contatto lo studio ricevo una pronta risposta?

Quali sono i rischi della chirurgia estetica?

donna sottoposta ad un trattamento di botox

Sebbene molti tipi di chirurgia estetica presentino pochi rischi, nessun intervento è esente da rischi. I rischi variano a seconda dello stato di salute e del tipo di intervento. Possono variare da lievi cicatrici a infezioni e persino alla morte. Le complicazioni gravi sono rare, ma possono verificarsi.

Sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica può comportare rischi inutili per la salute e la vita. È importante soppesare i rischi rispetto ai potenziali benefici.

Gli altri rischi principali della chirurgia estetica sono la possibilità che non produca i cambiamenti desiderati e che produca cambiamenti che rendono ancora più infelici di prima. Potrebbe essere necessario un ulteriore trattamento per correggere i risultati dell’intervento iniziale. Ma i risultati della chirurgia estetica sono spesso irreversibili.

Conclusioni

Sii aperto a prendere in considerazione le procedure corporee correlate, poiché potresti scoprire che una preoccupazione che pensavi potesse essere trattata con la liposuzione è trattata al meglio con l’addominoplastica.

Alcune persone guardano a una procedura cosmetica per risolvere i problemi della vita o durante i momenti difficili della loro vita. Non dare per scontato che una procedura cosmetica renderà tutto migliore. Come ti senti riguardo al tuo aspetto è solo un aspetto del tuo benessere. Anche cose come il tuo stile di vita, la vita sociale, il lavoro e ciò che mangi sono importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...