Le 3 migliori cliniche di addominoplastica nel mondo

Chi ha un addome sproporzionato o ha ricevuto molte gravidanze, potrebbe considerare un’addominoplastica per poter riguadagnare una forma ottimale. Si tratta infatti di una delle chirurgie estetiche più richieste anche perché è in grado di sistemare diverse problematiche in una sola operazione. Dalla pelle addominale in eccesso, passando per muscoli addominali allungati o separati ed eccessivi depositi di grasso: con un’addominoplastica è possible migliorare il contorno e l’aspetto generale dell’addome. Se la procedura ti incuriosisce e vorresti saperne di più, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. Abbiamo chiesto ai nostri esperti di rilasciarci le informazioni più importanti: da come funziona l’operazione, ai tempi di recupero e infine, tre cliniche di addominoplastica considerate le migliori al mondo. Assicurati di leggere l’articolo fino alla fine: in pochissimo tempo saprai tutto ciò che c’è da sapere!

Chi dovrebbe considerare un’addominoplastica?

Può darsi che vorresti fare un’addominoplastica, ma sei sicuro o sicura che è quello che fa per te? Continua a leggere questo paragrafo per scoprirlo. 

Chi ha molto grasso in eccesso

In alcuni casi, cercare di eliminarlo con la dieta o l’attività fisica mirata non è abbastanza. Per questo motivo, l’operazione dovrebbe essere considerata da coloro che hanno questo grasso “testardo” e le hanno provate tutte, finora, senza successo.

Chi ha una separazione muscolare

Il cambio repentino di peso e/o varie gravidanze possono produrre dei muscoli addominali deboli che possono essere sistemati dall’operazione.

Devono stare bene in salute

Purtroppo chi ha accusato dei problemi di salute in passato che potrebbero interferire con l’addominoplastica, non è considerato un buon candidato.

No ai fumatori

Chi fuma non è un buon candidato perché sia prima che dopo l’operazione, l’attività potrebbe creare delle forti complicazioni.

Chi ha delle aspettative realistiche

Il primo segno di una cattiva clinica estetica è il promettere il cielo e le stelle. Ogni corpo ha delle capacità e caratteristiche ben precise e un buon chirurgo dovrebbe essere in grado di informare su cosa aspettarsi davvero.

Dopo l’intervento: tempi di recupero e come funziona

Come già accennato, le modalità e i tempi di recupero per ciascun paziente potrebbero essere diversi proprio perché ogni organismo ha delle caratteristiche diverse – e lo stesso vale per l’addominoplastica. Tuttavia, in modo generale, ci si può aspettare i seguenti passaggi.

Monitoraggio ospedaliero

Subito dopo l’intervento, il paziente sarà sistemato in un lettino dove è possibile monitoralo e applicare degli scarichi per rimuovere i liquidi in eccesso. La durata del ricovero ospedaliero dipende da caso a caso; in questa fase il paziente accuserà anche gonfiore o dolore a livello locale che può essere trattato.

Dimissione e 1-2 settimane dopo

Il chirurgo dimette il paziente con una lista di istruzioni da seguire (come evitare l’attività fisica) e medicine – antibiotici, antidolorifici, ecc. – che serviranno per il primo periodo. 

Ritorno alla vita normale

Dopo qualche settimana la vita riprende come prima ma in modo graduale: si inizia con le passeggiate e ci si deve mantenere ad attività molto leggere.

Ricovero completo

Bisogna considerare un massimo di qualche mese per avere un ricovero completo. Per alcuni ci vuole molto meno tempo ma come già detto, è difficile fare una previsione che vada bene per tutti. A questo punto ogni segno della chirurgia sarà sparito, e sarà possibile goderti un addome piatto e sodo.

Le tre migliori cliniche di addominoplastica nel mondo

1. Cosmetic Surgery Partners (Londra)

Senza andare troppo lontano da casa nostra, questa clinica con sede a Londra è una vera e propria miniera di possibilità per coloro che hanno bisogno di modificare il proprio corpo. Si occupano di Medicina Chirurgica e Plastica (viso, corpo e seno), Estetica (Filler di vario tipo, trattamenti anti invecchiamento, trapianto dei capelli) e transizione di genere (vaginoplastica e falloplastica). Hanno centinaia di recensioni impeccabili, accompagnate da vari premi aggiudicati da associazioni, concorsi e riconoscimenti a livello locale e internazionale. Il costo per una addominoplastica parte da £ 8,000.

Web: https://cosmeticsurgery-partners.co.uk/ 

2. Dott. Thomas Benson (S. Paolo del Brasile)

Andiamo in Brasile, viaggio in una terra dove sia l’uomo che la donna hanno voglia di curare la propria immagine in modo costante. Il sorriso del Dott. Thomas accoglie chiunque visita la sua clinica di S. Paolo. Autore di un libro su come invecchiare con serenità; sembra un paradosso? A noi sembra di no, dato che forse pochi come lui capiscono le sfumature del nostro corpo e come vanno trattate. Ha studiato e si è formato professionalmente in Germania; è successivamente diventato formatore di medici a Monaco per una delle migliori istituzioni di chirurgia plastica europea. Sulla pagina web dedicata all’addominoplastica, è possibile leggere in dettaglio la procedura nonché prendere visione delle innumerevoli recensioni dei clienti soddisfatti. 

Web: https://www.thomasbenson.com.br/

3. Neinstein Plastic Surgery (New York)

La clinica Neinstein prende il nome dall’omonimo fondatore. Dott. Ryan Neinstein, specializzato in addominoplastica e liposuzione. Fare il suo lavoro a New York significa praticare la palestra più esigente, con i clienti newyorkesi che di certo sono sempre al passo con i tempi. Il Dott. Ryan è l’ideatore della clinica e il responsabile e primo chirurgo, ma il team che compone tutto l’apparato medico ed amministrativo è veramente degno di nota. Stessa cosa per il profilo Instagram della clinica: andate a sbirciare i “prima e dopo” di tutte le addominoplastiche che ha già eseguito, e vi verrà voglia di prenotare oggi stesso. 

Web: https://neinsteinplasticsurgery.com/modern-mommy-makeover/  

Conclusioni

L’addominoplastica è una chirurgia di tipo estetico che può essere richiesta da pazienti non fumatori, in buona salute, con delle aspettative realistiche. Il nostro articolo ha messo assieme i tre migliori istituti al mondo: chi si rivolge a queste cliniche, può avvalere della professionalità di tipo unico e fatta su misura per il paziente. Sono sempre di più le donne e gli uomini che oggi vogliono richiedere quest’operazione: i risultati sono formidabili e i tempi di recupero sebbene possano essere lunghi, già dopo qualche settimana non richiedono particolari attenzioni. Assicurati di affidarti ad un buon chirurgo, colui che lo è anche fuori dalla sala operatoria: dovrà infatti dispensare le giuste informazioni per il periodo di ricovero.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...