I 3 migliori centri di epilazione laser a Milano

L’epilazione laser è un trattamento estetico indicato per la rimozione permanente dei peli, e può essere effettuato su donne o uomini, ad esempio nella zona delle ascelle, delle gambe, dell’inguine, della zona intima e della barba. Questo tipo di trattamento utilizza fasci di luce che vengono convertiti in calore e assorbiti dalla melanina, che è il pigmento del pelo, danneggiando permanentemente la radice del pelo, inibendone la crescita.

Tutti hanno peli su corpo e viso, ma ciò non significa che è necessario conviverci. Per chi è stanco di utilizzare cerette, pinzette e rasoi, l’epilazione al laser potrebbe essere la soluzione. Oggi qualsiasi centro rinomato e professionale utilizza tecnologie all’avanguardia, in grado di donare ai clienti la pelle liscia che desideravano; per fortuna, sono finiti i tempi in cui per chi voleva diventare più bello o bella, significava anche sottoporsi a torture. Per coloro che si trovano in Lombardia e hanno dei dubbi o curiosità, abbiamo messo assieme le nozioni più importanti relative a questa tecnica epilatoria e cosa bisogna sapere per raggiungere gli obiettivi estetici.

I 3 migliori centri di depilazione laser a Milano

Laser Milano Medical Center

Il migliore centro per depilazione laser a Milano è anche quello che fornisce più servizi in altri ambiti della medicina e trattamenti estetici. Con più di 20 anni di esperienza sul mercato, il team di Laser Milano è in grado di proporre varie soluzioni su misura per ogni necessità della clientela. Il successo è garantito proprio per il percorso e il rapporto che si instaura sin dal primo momento: dalla consulenza gratuita, al contratto con garanzia di risultato, fino alle sedute e il check-up finale. Basta controllare le centinaia di recensioni per sapere che questa clinica ha ogni soluzione relativa alla depilazione di tipo definitivo.

EpiLate

La clinica nasce da un’intuizione dell’imprenditrice spagnola Adela Romero che individua nel settore dell’estetica italiana il mercato ideale per sviluppare la sua idea imprenditoriale. Così nel 2010 nasce a Brescia il primo centro epiLate. L’esponenziale crescita dell’azienda ha portato epiLate ad affermarsi su tutto il territorio nazionale fino ad avere oltre 120 centri nel 2021. L’incredibile qualità dei macchinari e l’eccellente preparazione delle operatrici sono i tratti distintivi di epiLate, il tutto per offrire al cliente un’esperienza esclusiva di altissima qualità. Per coloro che hanno voglia di sottoporsi ai trattamenti di depilazione definitiva, offrono una consulenza gratuita.

Biolaser

Biolaser nasce nel 2016, con l’apertura dei primi 3 centri a Bologna. L’azienda è protagonista di una strategia vincente nel settore ha origine dall’idea di unire due settori molto distanti: i servizi alla persona e il marketing diretto. La filosofia si ispira al rispetto, collaborazione, responsabilità individuale e collettiva. Chi entra in uno studio Biolaser trova una grande famiglia. Gli studi si occupano di depilazione con tecnologia Laser Diodo 808 che è eseguita garantendo i massimi standard di sicurezza e i migliori risultati nel campo. Chi si rivolge a Biolaser può anche ricevere trattamenti per viso e corpo. L’azienda oggi opera in tutta Italia; le regioni con più sedi sono Lombardia, Lazio ed Emilia Romagna.

Domande frequenti

Cos’è l’epilazione al laser?

È un modo sicuro ed efficace per ridurre i peli del corpo e del viso. Il trattamento distrugge i follicoli piliferi senza lasciare segni sulla pelle o danneggiarla. Il risultato è pelle liscia come seta. Poiché i peli crescono in un ciclo di vita diviso in tre 3 fasi e la depilazione al laser funziona solo sui follicoli piliferi nella fase di crescita, in base al tipo di corpo e sue caratteristiche, è probabile che cono necessari diversi trattamenti per raggiungere gli obiettivi desiderati, soprattutto se i peli sono spessi e scuri. 

L’epilazione laser può essere effettuata con diversi apparecchi a seconda delle caratteristiche del pelo e del tono della pelle, essendo in grado di eliminarne oltre il 90%, richiedendo dalle 4 alle 6 sedute per rimuovere completamente i peli dalla zona trattata, e solo 1 sessione annuale di manutenzione.

Come funziona la depilazione laser

L’epilazione laser agisce danneggiando il follicolo pilifero che si trova nella fase anagen, ovvero la fase di crescita dei peli, impedendone o ritardandone la crescita. Quando si applica il laser vengono emessi dei fasci di luce che vengono convertiti in calore, i quali vengono assorbiti dalla melanina, che è il pigmento che dona colore ai capelli, per questo i risultati sono migliori quando i capelli sono più scuri. Inoltre, poiché ha un’azione sulla melanina, prima di effettuare la seduta la pelle non deve essere abbronzata, poiché aumenta il rischio di scottature.

Quali parti del corpo rispondono meglio al trattamento?

La tecnica di depilazione al laser può trattare in sicurezza la maggior parte delle aree del corpo e quando si sceglie una clinica che si rispetti, gli operatori saranno felici di collaborare con il paziente per creare un piano d’azione personalizzato. Le aree di trattamento possibili includono:

  • viso
  • braccia e gambe
  • ascelle
  • schiena e petto
  • spalle
  • zona bikini

Sebbene la depilazione laser possa essere utilizzata su molte aree, l’efficacia complessiva e il numero di trattamenti varia a seconda della parte del corpo da trattare. Ecco cosa aspettarsi dalle aree di trattamento più popolari:

Gambe

Le gambe tendono a rispondere bene alla depilazione laser perché i peli in questa regione sono in genere più spessi e più scuri di altre aree. Per questo motivo, è possibile ottenere risultati sorprendenti nel minor numero di trattamenti.

Viso

I peli del viso sottili e chiari potrebbero richiedere una serie di trattamenti per fare sì che possano essere rimossi definitivamente. Inoltre, i peli del viso hanno una fase di riposo più lunga quando si considera il ciclo di vita dei peli e significa che potrebbe essere necessario attendere più a lungo tra un trattamento e l’altro.

Zona bikini

Come le gambe, i peli nella zona bikini sono spesso più spessi e scuri, il che la rende un’area che può rispondere rapidamente e in modo drammatico alla depilazione laser. La maggior parte dei pazienti ottiene risultati evidenti in circa 4-6 mesi.

Ascelle

Le ascelle sono un’area di trattamento popolare per la depilazione laser e possono persino ridurre la continua ombreggiatura scura che molte persone vedono anche dopo la rasatura o la ceretta. In genere sono necessari 6-8 trattamenti per ottenere una riduzione permanente dei peli in questa zona.

Come viene eseguita la depilazione laser

L’epilazione laser viene eseguita da un dermatologo o da un professionista specializzato in medicina estetica, seguendo alcuni passaggi:

  • Pulire la pelle con alcool al 70% per rimuovere ogni traccia di olio o crema idratante;
  • Indossare occhiali protettivi e fornire occhiali protettivi alla persona sottoposta a depilazione;
  • Rimuovere i peli dalla zona da trattare, se la persona non lo ha fatto prima della seduta o se i peli sono di dimensioni inadeguate per l’applicazione del laser;
  • Applicare una crema o un gel anestetico sulla zona, se necessario, attendere qualche minuto affinché faccia effetto;
  • Rimuovere la crema o il gel anestetico dalla pelle;
  • Applicare il laser sulla zona da trattare;
  • Dopo ogni zona rasata, la pelle può essere raffreddata con ghiaccio, spray o gel freddo, ma le apparecchiature più recenti contengono una punta che permette di raffreddare la zona dopo ogni colpo di laser.

Al termine di ogni seduta si consiglia di applicare una lozione lenitiva sulla pelle da trattare.

Come prepararsi alla epilazione laser

Per prepararsi alla epilazione laser sono importanti alcuni accorgimenti, quali:

  • Non prendere il sole o abbronzarsi artificialmente per circa 10-15 giorni prima della sessione;
  • Applicare la protezione solare ogni giorno, con un SPF minimo 30;
  • Non applicare ceretta, pinzetta o elettrolisi sui capelli per circa 4-6 settimane prima della procedura;
  • Non utilizzare prodotti che contengono acido retinoico, acido glicolico o acido salicilico nella zona da trattare, per 7 giorni prima e dopo ogni seduta;
  • Non truccarsi il giorno della seduta, in caso di depilazione sul viso;
  • Informare il medico o il professionista incaricato dell’intervento sull’uso di farmaci anticoagulanti, come eparina, warfarin o acido acetilsalicilico, poiché potrebbe essere consigliabile sospenderli qualche giorno prima della seduta;
  • Bere molta acqua e utilizzare una crema idratante i giorni prima del trattamento.
  • Le persone che schiariscono i peli del corpo possono sottoporsi alla depilazione laser, poiché agisce direttamente sulla radice dei peli, che non cambia mai colore.

Inoltre, rimuovi i peli con un nuovo rasoio o usa una crema depilatoria 1 giorno prima o il giorno stesso della sessione.

Come prendersi cura della pelle dopo la epilazione laser?

Immediatamente dopo il trattamento, la pelle potrebbe risultare leggermente sensibile al tatto, calda o addirittura irritata. Questi effetti collaterali di solito passano in circa 24 ore, ma è possibile accelerare il processo di guarigione ed evitare disagi seguendo queste linee guida:

  • Evitare l’esposizione diretta al sole
  • Applicare ghiaccio o impacchi freddi sulla pelle se è arrossata o gonfia
  • Non strofinare o prudere la pelle trattata
  • Evitare docce calde che possono peggiorare l’irritazione della pelle; usare acqua tiepida
  • Evitare saune, bagni turchi e vasche idromassaggio
  • Evitare l’esercizio fisico intenso che surriscalda la pelle 
  • Indossare abiti larghi e morbidi che non irritino la pelle
  • Dopo i trattamenti per il viso, evitare di truccarsi (fino a quando non sarà consigliato dal tecnico)
  • Dopo i trattamenti per il viso, applicare una crema idratante delicata e inodore con protezione SPF.

Come accennato, dopo 1-2 giorni, qualsiasi sensibilità o irritazione che si verifica a causa del trattamento ricevuto dovrebbe attenuarsi. Tuttavia, è bene assicurarsi di continuare a ridurre al minimo l’esposizione al sole per almeno una settimana, così come indossare la protezione solare ogni volta che si esce di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...