Il limone schiarisce i capelli? 

A molti uomini e donne piace avere dei riflessi, colpi di sole, o utilizzare varie tecniche di colorazione che consentono di modificare il tono naturale dei capelli. A volte è una necessità (i capelli bianchi per alcuni possono iniziare relativamente presto), altre volte per fortuna solo un piacere e un modo di esprimere il proprio modo di essere. 

Al di là della motivazione, che la tinta regolare sulle ciocche non faccia bene dovrebbe essere un fatto noto a molti. Inoltre, sebbene uscire dal parrucchiere spesso regali quei capelli tipicamente lisci come seta, basta annusarli da vicino per sentire un odore per alcuni troppo forte. C’è chi sviluppa allergie, e chi va al naturale per assicurarsi che i prodotti non siamo stati testati sugli animali. Se sei curioso o curiosa in merito all’argomento, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. Ti sveleremo tutto quello che c’è da sapere in merito a come schiarire i capelli col limone, ma anche rischi e benefici delle tecniche tradizionali.

Cosa intendiamo per schiarire i capelli?

Quando parliamo di schiaritura dei capelli, naturalmente non ci riferiamo a fare la classica tintura coprente: piuttosto, significa alterare il colore dei capelli per renderlo più chiaro. Facendo così, è necessario rimuovere o rompere il pigmento naturale che si trova nel fusto del capello: la famosa melanina. Questa alterazione permette di raggiungere delle tonalità più chiare, a partire dai riflessi più lievi. Se si vuole cambiare completamente il colore dei capelli, è necessario ricorrere a dei metodi molto più aggressivi e a base di prodotti chimici come la decolorazione. 

Quante tipologie di modifica del colore ci sono?

Balayage

Molto popolare negli ultimi anni, consente di poter creare una transizione naturale delle tonalità tra i toni chiari e quelli scuri. I capelli si colorano a mano e, dipende dal colore che si sceglie, non richiede troppi ritocchi. 

Decolorazione

È un processo che schiarisce i capelli rimuovendone il pigmento naturale. È utilizzata per ottenere tonalità più chiare o per preparare i capelli a colori molto accesi.

Highlights e lowlights

Sono i classici colpi di sole: la prima tecnica schiarisce sezioni specifiche dei capelli, creando contrasto con il colore di base. Le lowlights invece scuriscono alcune sezioni di capelli per regalare più dimensione al colore.

Gli effetti a lungo termine della colorazione chimica: quali sono?

Fa bene agli occhi perché ci consente di raggiungere il colore che amiamo, ma fa anche così bene ai capelli? Non proprio: vediamo insieme perché.

Danni generali ai capelli

Le sostanze chimiche presenti nelle tinture permanenti e decoloranti hanno la capacità si strappare la struttura naturale dei capelli e privarli della loro naturale capacità idratante. Ciò può causare secchezza eccessiva, fragilità e una maggiore probabilità di doppie punte.

Cambiamenti nella struttura dei capelli

La colorazione chimica può rendere i capelli più ruvidi o più porosi. Nel tempo, tutto questo influenza il modo in cui i capelli rispondono allo styling e ai fattori ambientali.

Sensibilità del cuoio capelluto

Alcuni individui possono accusare irritazione a causa delle proprietà presenti nei prodotti; alcune reazioni comuni sono: arrossamento, prurito o disagio.

Come usare il limone per schiarire i capelli?

Il limone possiede delle proprietà acide naturali che favoriscono vari trattamenti, inclusi schiarire i capelli. È necessario usare il prodotto con cautela (ne parliamo meglio fra poco), ma cominciamo col dire che l’acido citrico è l’agente schiarente principale. Con le sue proprietà schiarenti delicate, quando il limone è applicato sui capelli e gli stessi sono poi esposta alla luce del sole, la combinazione tra acido citrico e raggi UV aiuta a scomporre la melanina, il pigmento del colore dei capelli.

Per chi è adatto

Il limone è in grado di produrre un un delicato effetto schiarente, e per questo motivo, chi vuole provarne l’efficacia deve comunque rimanere realista. È infatti improbabile che chi ha i capelli scuri diventi biondo o bionda: ecco per chi è raccomandato.

  • Capelli biondi: è particolarmente efficace per chi è naturalmente biondo o bionda, esaltando i toni naturali e creando un effetto “baciato dal sole”.
  • Capelli castano chiaro: anche questo colore di capelli può vedere risultati evidenti, aggiungendo riflessi e ridonando dimensione ai capelli.
  • Capelli con riflessi naturali: se i tuoi capelli hanno riflessi naturali, il succo di limone può accentuarle, regalando un contrasto più forte.

Come si usa?

1. Prepara il succo di limone

Spremi il succo di due o tre limoni freschi, aumenta la quantità in base a lunghezza e spessore dei tuoi capelli. Filtra via i semi.

2. Diluisci in acqua

Diluisci il succo di limone con una pari quantità di acqua: aiuterà a ridurre l’acidità e sara più delicato sui capelli.

3. Applica sui capelli

Versa la miscela di succo di limone e acqua in un flacone spray; in alternativa, applicare il preparato con un pennello o con le dita sui capelli precedentemente sezionati. 

Presta particolare attenzione alle aree che desideri schiarire.

4. Esposizione al sole

La luce solare potenzia l’effetto schiarente del succo di limone. Se possibile, trascorri un po’ di tempo all’aperto per permettere ai capelli di asciugarsi al sole.

5. Risciacqua abbondantemente

Dopo aver lasciato i capelli in posa per almeno 30 minuti (o più a lungo se possibile), risciacqua accuratamente i capelli. Usa uno shampoo e un balsamo delicati per effettuare il tuo shampoo. Se i tuoi capelli sono abbastanza secchi, considera l’uso di un balsamo senza risciacquo o una maschera per capelli.

Conclusioni 

I capelli con i colpi di sole o ad effetto balayage sono una bella tentazione: sono due tra le scelte di stile che prevedono colorazione più gettonate. Tuttavia, ricorrere ad una colorazione o decolorazione chimica in modo continuato presenta molti svantaggi: i capelli diventano eccessivamente secchi, possono spezzarsi con facilità, o addirittura cadere. Se sei biondo o bionda, ma anche con i capelli castano scuro, e non vuoi rinunciare al tuo look, considera di cominciare i trattamenti utilizzando il limone. È un metodo naturale molto popolare, che costa praticamente nulla e riesce a dare dei risultati a coloro che hanno già delle tonalità di capelli molto chiari. Se ti sei ritrovato o ritrovata in questa descrizione, provalo subito e facci sapere com’è andata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...