Collagene per capelli: fa bene?

Anche se l’uso di integratori di collagene e altri prodotti a base di collagene è in aumento, la maggior parte non sa ancora cosa sia questo ingrediente o cosa faccia effettivamente nel corpo.

Se l’argomento ti interessa, sei nel posto giusto: questo articolo ti svelerà tutto ciò che c’è da sapere: assicurati di leggerlo fino alla fine!

Cos’è il collagene e perché è così importante?

Il collagene è un tipo di proteina strutturale – che costituisce la struttura o la struttura delle cellule e dei tessuti – ed è anche la più abbondante del suo genere negli animali. Esistono 28 tipi noti di collagene, con il collagene di tipo I che rappresenta il 90% del collagene nel corpo umano.

Si trova nel tessuto connettivo, nella pelle, nei tendini, nelle ossa e nella cartilagine. Fornisce supporto strutturale ai tessuti e svolge ruoli importanti nei processi cellulari, tra cui:

  • riparazione dei tessuti
  • risposta immunitaria
  • comunicazione cellulare
  • migrazione cellulare

5 modi in cui il collagene può migliorare i tuoi capelli

Il collagene è la proteina più abbondante nel corpo e aiuta tendini, legamenti e pelle. Nonostante il nostro corpo lo produca già, è possibile ottenerlo anche da integratori e alimenti. Può offrire una varietà di benefici per la salute, come promuovere capelli sani e forti. Ecco come può migliorare i tuoi capelli.

1. Fornisce aminoacidi che possono essere utilizzati per costruire i capelli

I capelli sono costituiti principalmente dalla proteina chiamata cheratina.

Il tuo corpo utilizza diversi aminoacidi per costruire la cheratina, alcuni dei quali possono essere trovati nel collagene. Quando si consumano collagene e altre proteine, il corpo le scompone in amminoacidi che vengono poi utilizzati per costruire nuove proteine ​​e composti.

Ci sono 11 aminoacidi non essenziali che il corpo può produrre e 9 essenziali che si ottengono attraverso gli alimenti. Sebbene si ipotizzi che il consumo di collagene dovrebbe fornire al corpo gli elementi costitutivi per creare i capelli, mancano ancora gli studi necessari sul campo per dare una certezza di tipo scientifico circa la sua azione per promuovere la crescita dei capelli.

2. Aiuta a combattere i danni ai follicoli piliferi

Il collagene può agire come antiossidante e combattere i danni causati dai radicali liberi: questi ultimi si sviluppano a causa di stress, inquinanti atmosferici, fumo, scelte alimentari sbagliate, alcol e altre influenze ambientali. Troppi radicali liberi possono danneggiare le cellule, le proteine ​​e il DNA. La ricerca mostra che i radicali liberi possono anche danneggiare i follicoli piliferi. Poiché la difesa del corpo contro i radicali liberi diminuisce con l’invecchiamento, gli anziani sono particolarmente suscettibili ai danni ai capelli. Per combattere i radicali liberi e promuovere capelli sani, il corpo ha bisogno di antiossidanti. Diversi studi in provetta hanno dimostrato che il collagene, in particolare quello derivato dalle squame di pesce, può avere una potente attività antiossidante.

3. Può prevenire il diradamento dei capelli associato all’invecchiamento

Il collagene costituisce il 70% del derma, lo strato intermedio della tua pelle che contiene la radice di ogni singolo capello. In particolare, contribuisce all’elasticità e alla forza: con l’età, il corpo diventa meno efficiente nel produrre collagene e ricostituire le cellule nel derma. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui i capelli si assottigliano. Pertanto, rimpiazzare questo elemento può aiutare a mantenere un derma sano e prevenire il diradamento dei capelli.

Uno studio di otto settimane su 69 donne di età compresa tra 35 e 55 anni ha rilevato che l’assunzione giornaliera di integratori di collagene ha migliorato significativamente l’elasticità della pelle. Un altro studio di 12 settimane su più di 1.000 adulti ha scoperto che un integratore quotidiano di collagene ha migliorato la quantità di questa proteina nella pelle e ridotto i segni dell’invecchiamento cutaneo..

4. Può aiutare a rallentare l’ingrigimento

Grazie alle sue proprietà antiossidanti, il collagene può essere in grado di combattere il danno cellulare e rallentare l’ingrigimento legato all’età che è in gran parte influenzato dalla genetica. Nonostante ciò, anche i danni dei radicali liberi alle cellule che producono il colore dei capelli possono svolgere un ruolo. Con l’avanzare dell’età, le cellule che producono il pigmento di melanina che dona il colore ai capelli iniziano a morire naturalmente. Senza abbastanza antiossidanti per combattere i danni dei radicali liberi, i capelli potrebbero iniziare a diventare grigi.

Poiché è stato dimostrato che il collagene combatte i radicali liberi in provetta, in teoria può aiutare a prevenire i danni alle cellule che producono il colore dei capelli. Di conseguenza, può prevenire l’ingrigimento prematuro o rallentare l’ingrigimento correlato all’età.

5. Facile da aggiungere alla routine

È facile aggiungere collagene alla dieta attraverso l’impiego di alimenti specifici o integratori. Poiché costituisce il tessuto connettivo dei mammiferi, si trova nella pelle, nelle ossa e nei muscoli di pollo, manzo, maiale e pesce. Ad esempio, il brodo di carne fatto con le ossa, contiene sia collagene che gelatina, una forma cotta di collagene. Questo brodo di ossa può essere sorseggiato come bevanda o usato come base per zuppe. Inoltre, mangiare cibi ricchi di vitamina C può aumentare la produzione naturale di collagene del corpo: arance, peperoni, cavolini di Bruxelles e fragole sono ottime fonti.

Infine, può essere assunto come pillole o supplementi. La maggior parte degli integratori di collagene sono già scomposti e più facili da assorbire. La polvere di collagene è insapore e inodore e può essere aggiunta a frullati, caffè e altri liquidi caldi o freddi. Sono disponibili anche varietà aromatizzate. Secondo la ricerca attuale, gli integratori di collagene sembrano essere sicuri per la maggior parte delle persone. Tuttavia, prima di integrarli nel regime alimentare è necessario confermare con un medico specialista.

Posso prendere integratori di collagene per i capelli?

L’assunzione di collagene può migliorare la salute del cuoio capelluto e dei capelli, ma non ci sono molte prove oggettive che si tradurrà in una crescita dei capelli. Altri potenziali benefici del collagene includono miglioramenti nella salute della pelle, delle articolazioni e delle ossa. L’integrazione con polvere di collagene può promuovere la salute e la funzione del cuoio capelluto e dei follicoli piliferi, ma deve essere assunta a lungo termine.

Come già accennato, assicurati di discutere qualsiasi nuovo integratore con un medico per esaminare possibili effetti collaterali: il collagene può provenire da pesce e uova, che sono allergeni comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Captcha loading...