Guida alle migliori cliniche e chirurghi di trapianto di capelli a Torino

Se sei un uomo con l’attaccatura dei capelli che sta recedendo, probabilmente ti starai chiedendo “che ne sarà dei tuoi capelli”. E fai bene a farlo, perché questo è forse il primo segno e il più importante che riguarda il fenomeno della caduta di capelli maschile. Col tempo, l’attaccatura dei capelli diventerà sempre di più a forma di “M”, insieme ad un diradamento dei capelli nella parte superiore della testa. Comunque non tutto è perduto: oggi la scienza tricologia e l’applicazione di alcune tecniche precise possono davvero fare miracoli. A questo proposito, abbiamo redatto una guida per le migliori cliniche di trapianto di capelli nella zona di Torino. Se vuoi saperne di più sull’argomento in pochissimo tempo, assicurati di leggere questo articolo fino alla fine. Abbiamo chiesto ai nostri esperti di raccogliere tutto ciò che c’è da sapere!

Quali sono le terapie più comuni non chirurgiche per infoltire i capelli?

Queste si possono effettuare in maniera preventiva, oppure quando ancora il paziente non è visto come un candidato ottimale per ricevere un trapianto di capelli. Se stai accusando alcuni segni dell’alopecia, potresti anche rivolgerti ad una clinica per ricevere uno dei trattamenti che segue.

Terapie farmacologiche

Esistono in commercio due prodotti, Minoxidil e Finasteride, che sono spesso prescritti quando il paziente non può ricevere un trapianto di capelli ma vuole provare ad infoltirli comunque. Sono simili anche se hanno degli scopi diversi: la prima soluzione serve per stimolare la crescita, la seconda per cercare di fermare la caduta dei capelli.

Terapia al laser

Un’altra soluzione abbastanza conosciuta. Conosciuta con l’acronimo LLLT (Low Level Laser Therapy), può avere dei buoni riscontri perché il laser stimola il flusso sanguigno del cuoio capelluto, aiutando la crescita dei capelli.

Micropigmentazione

È molto conosciuta, negli ultimi anni sta riscuotendo un gran successo. Più che un rimedio vero e proprio, quello che fa è regalare un’illusione ottica. Vengono tatuati dei piccoli puntini in testa dove ci sono i bulbi piliferi (una volta funzionanti) ed è consigliata per chi ha una caduta dei capelli abbastanza diffusa. 

Prodotti per capelli specifici

Non faranno di certo miracoli, ma per chi non ha una situazione molto evidente, può anche considerare di affidarsi a delle cure topiche con shampoo e balsamo formulati per la caduta dei capelli. Questo dovrebbe anche essere il primo passo per coloro che tentano la strada di riparare una caduta di capelli che non è troppo pronunciata.

Benefici di un trapianto di capelli

Per coloro che invece non hanno più speranza di riavere dei capelli folti, il trapianto potrebbe essere la soluzione migliore. Non ne sai ancora abbastanza sull’argomento? Sei indeciso? Assicurati di leggere questo paragrafo fino alla fine.

Benefici a lungo termine

Può sembrare costoso all’inizio per alcuni – non è una spesa di tutti i giorni. Ma la verità è che ogni centesimo è guadagnato nei confronti di un futuro migliore. Più che una spesa, bisognerebbe vedere questo costo come un investimento a lungo termine.

Non richiede manutenzione alcuna

Salvo il primo mese che vede il paziente impegnato a seguire le indicazioni del chirurgo, dopo di ciò…i capelli faranno tutti da soli. Ci si può rilassare e vederli crescere con piacere a poco a poco, senza fare nulla di particolare. 

Aspetto più giovane e felice

Chi opta per un trapianto vuole solo una cosa: guardarsi allo specchio e riconoscersi. Dopo l’operazione e il periodo necessario per la ricrescita, sarà esattamente il risultato che vedrà.

Autostima a manetta

Come conseguenza del punto appena spiegato, ci si sentirà meglio con se stessi e con gli altri. Il lavoro, l’amore, gli amici e la propria vita interiore subiranno un miglioramento immediato. 

Risultati permanenti 

I capelli trapiantati provengono da bulbi geneticamente “sani”. Una volta cresciuti, non cadranno più!

Le tre migliori cliniche per trapianto di capelli a Torino

1. Tricomedit 

Con sede a Torino ed Alessandria, sono rinomati non soltanto per la professionalità e i risultati dei trattamenti, ma anche per il carattere del personale: disponibile, gioviale, gentile. Eseguono trapianto di capelli con tecnica FUE e FUT, e hanno una pagina web molto dedicata a spiegare le domande più frequenti. Si occupano anche di biofibra e infoltimento, nonché di anomalie de cuoio capelluto, psoriasi, capelli grassi e chirurgia plastica. Offrono promozioni periodiche che sono pubblicizzate sul sito web.

Web: https://www.caduta-capelli-torino.it/ 

2. Dott. Fabrizio Obbialiero 

Specialista in Medicina e Chirurgia Estetica, il suo sito e la sua clinica sono una miniera per coloro che hanno intenzione di migliorare la propria immagine. Con prezzi davvero vantaggiosi (a partire da € 2.500), il dottore opera in modalità FUE e senza anestesia. La maggior parte delle recensioni sono su Facebook e sono quasi tutte eccellenti, mentre su YouTube spiega anche come opera durante il trapianto dei capelli. Il suo studio è a Grugliasco. 

Web: https://www.obbialerofabrizio.com/ 

3. Daniele Rampello

Non è direttore di una clinica ma si occupa di tricopigmentazione, e sembra essere il migliore in zona. Se non puoi ricevere un trapianto di capelli vero e proprio, magari per uno dei motivi già esposti, puoi considerare questa tecnica che si occupa di mimetizzare le parti calve con un micro tatuaggio che dà l’illusione del riempimento. Daniele opera a Chieri e ha delle recensioni tutte positive. Il suo instagram fa vedere molto bene il tipo di lavoro che svolge. 

Web: https://www.instagram.com/rampello.smpandbrows/

Conclusioni

Se ti trovi nelle vicinanze di Torino o abiti in zona e hai bisogno di un trattamento contro l’alopecia (per prevenirla, combatterla o sconfiggerla definitivamente), assicurati di controllare la lista di professionisti che ti abbiamo appena fornito. La caduta dei capelli, sia negli uomini che le donne, purtroppo è un problema non soltanto di tipo estetico. Spesso causa anche delle ripercussioni nei rapporti sociali, al lavoro e nelle relazioni. È stato infatti dimostrato come chi diventa calvo ha più tendenza all’isolamento e alla depressione. In più, questo può peggiorare la situazione poiché lo stress contribuisce alla caduta dei capelli. Per fortuna oggi abbiamo delle tecniche innovative che non escludono la guarigione o una soluzione: affidati al chirurgo o alla clinica giusta e vedrai la tua vita rifiorire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...