Capelli difficili da gestire? ecco cosa fare (e i migliori prodotti)

Non c’è spazzola che tiene, nemmeno le più costose. Per non parlare delle punte: danno sempre più da fare perché, nonostante si vada spesso a tagliare i capelli, finiscono sempre per irrigidirsi e aggrovigliarsi. A volte i nostri capelli sono una vera e propria tragedia, e sopratutto per chi li porta lunghi e/o ricci, possono diventare causa di frustrazione. Pensando a queste situazioni, abbiamo parlato con i nostri esperti per fare un pò di luce sulla questione: perché per alcuni i capelli sono così difficili (e per altri no)? Cosa bisogna fare – e non fare – a livello di pratiche quotidiane? E soprattutto, quali ingredienti cercare nei prodotti, e cosa comprare per cominciare ad avere una vita più semplice? A queste domande hanno risposto i nostri esperti: assicurati di leggere l’articolo fino alla fine per sapere tutto quello che c’è da sapere!

Perchè per alcuni i capelli sono difficili da gestire?

Stress, dieta ed emozioni forti

La gestione dei capelli può essere influenzata da vari fattori, tra cui stress, forti emozioni e dieta. Lo stress, sia fisico che emotivo, può avere un impatto significativo sulla salute dei capelli. Quando il corpo è sotto stress, possono verificarsi cambiamenti ormonali che possono influenzare il ciclo di crescita dei capelli, portando a problemi come caduta o diradamento.

Anche forti emozioni, come ansia o dolore, possono provocare problemi. Ad esempio, un forte stress emotivo può interrompere il normale funzionamento dei follicoli piliferi, provocando casi di telogen effluvium.

Infine, la dieta gioca un ruolo cruciale nel mantenimento della salute generale, compresa la salute dei capelli. Un regime povero e privo di nutrienti essenziali (vitamine, minerali e proteine) ​​può provocare capelli deboli e fragili. Anche la carenza di ferro, zinco o biotina può influire sulla qualità dei capelli.

Altri fattori da tenere sotto controllo sono la genetica, l’età, trattamenti chimici aggressivi, malattie e alcune medicine molto forti.

Le migliori abitudini di chi ha i capelli sani

Idratazione

Rimanere ben idratati è essenziale per la salute generale, compresa la salute dei capelli. Bere una quantità adeguata di acqua aiuta a mantenere i capelli idratati e previene secchezza e fragilità.

Shampoo regolare

Lavare regolarmente i capelli aiuta a rimuovere sporco, olio e accumuli di prodotto. Tuttavia, è anche vero che troppi shampoo possono privare le ciocche dei loro oli naturali, quindi è importante trovare un equilibrio in base al tipo di capelli.

Essere delicati nella cura dei capelli

È importante utilizzare shampoo e balsami delicati adatti al proprio tipo di capelli ed evitando trattamenti chimici aggressivi per mantenere l’equilibrio naturale dei tuoi capelli.

Proteggere i capelli dal calore

Sarebbe bene limitare l’uso di strumenti per lo styling a caldo e utilizzare spray termoprotettori per prevenire i danni causati dal calore. Asciugare i capelli all’aria, quando possibile, è l’alternativa migliore.

Prendersi cura anche del cuoio capelluto

Un cuoio capelluto sano è essenziale per avere dei capelli sani. I massaggi regolari del cuoio capelluto possono stimolare il flusso sanguigno e promuovere un ambiente sano per la crescita dei capelli.

I migliori ingredienti da cercare per gestire i capelli

Olio di Argan

L‘olio di Argan, derivato dall’albero di Argan marocchino, è un ingrediente versatile che non solo nutre e idrata i capelli difficili, ma aggiunge anche una lucentezza brillante.

Olio di cocco

Con le sue proprietà idratanti imbattibili, l’olio di cocco penetra nel fusto del capello, favorendo l’idratazione, riducendo l’effetto crespo e lasciando i capelli con un delizioso profumo tropicale.

Burro di karitè

Il burro di karitè, estratto dalle noci dell’albero di karitè, funge da emolliente naturale, conferendo un’intensa idratazione anche per i capelli più ribelli, con conseguente migliore pettinabilità e morbidezza.

Olio di jojoba

Noto per la sua somiglianza con gli oli naturali del cuoio capelluto, questo prodotto aiuta a bilanciare la produzione di sebo, fornendo un’idratazione profonda senza appesantire i capelli.

Aloe Vera

L’aloe vera, un estratto vegetale lenitivo, non solo idrata i capelli ma calma anche il cuoio capelluto, rendendolo una scelta eccellente per chi soffre sia di secchezza che di irritazione.

Acido ialuronico

Noto per la sua capacità di trattenere idratazione a lungo, l’acido ialuronico presente nei prodotti per la cura dei capelli assicura che i capelli rimangano idratati, riducendo la secchezza e promuovendo una consistenza più liscia.

Proteine ​​

Alcune proteine come la cheratina e il collagene riescono a rafforzare la struttura del capello, riparando i danni e migliorando l’elasticità per ciocche più sane e resistenti.

3 prodotti immancabili per chi ha capelli difficili da gestire

Tutti i prodotti menzionati possono essere acquistati su Amazon Italia. 

1. Trattamento Moroccanoil 

Questo trattamento a base di olio di Argan è rinomato per la capacità di nutrire e idratare i capelli, rendendoli più gestibili. Aiuta a controllare l’effetto crespo, aggiunge lucentezza e promuove la salute generale dei capelli.

2. Shea Moisture coconut & hibiscus curl enhancing smoothie

Specificamente progettato per capelli spessi e ricci, questo prodotto contiene olio di cocco e burro di karitè per idratare e definire i ricci. Aiuta a districare e riduce l’effetto crespo, facilitando lo styling.

3. Aussie Moist 3 Minute Miracle Moist 

Ideale per capelli secchi e danneggiati, questo balsamo profondo fornisce un’idratazione intensa in soli tre minuti. Aiuta ad ammorbidire e districare i capelli, rendendoli più gestibili e dall’aspetto più sano.

Conclusioni 

Avere dei capelli facili da districare per alcuni può sembrare un’impresa, soprattutto se a metterci lo zampino sono fattori difficili da gestire come i geni o gli ormoni. Sono tante le cause che possono portare ad avere dei capelli incontrollabili, e la situazione peggiora di molto quando si è naturalmente ricci, o si tende a fare tantissimi trattamenti chimici. Per fortuna, la cosmesi applicata ai capelli ha delle soluzioni alla portata di tutti, e anche senza spendere un occhio della testa, con un pò di pazienza è possibile ritrovarsi con dei capelli più facili da gestire. Se sei alla ricerca del tuo prossimo prodotto, assicurati di cercare ingredienti in grado di fare la differenza – come l’olio di cocco, il burro di karitè o l’acido ialuronico. Inoltre, divertiti a sperimentare i prodotti che menzioniamo nella nostra lista dei super preferiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...