Natale 2023: le migliori acconciature da donna 

Ci siamo, finalmente è arrivato uno dei periodi più attesi dell’anno, secondo soltanto alle ferie estive. Cos’ha di speciale il periodo di Natale? Sono tante le cose che possiamo elencare: dai preparativi e le decorazioni in casa, agli eventi aziendali con i colleghi, e le cene con tombolata finale con gli amici. Ritrovarsi tutti insieme e condividere dei momenti gioiosi è la parte più interessante, ma di certo non solo soltanto i regali le uniche cose a cui dovremmo pensare. Soprattutto per le donne, è anche un momento per ripensare il proprio look: controllare l’armadio e vedere cosa non va più bene, comprare quell’ombretto satinato e fare un salto al parrucchiere per un ritocco ai capelli. Per te, abbiamo pensato di mettere assieme le migliori acconciature e qualche dritta per le tendenze di questo Natale per i capelli. Assicurati di legger l’articolo fino alla fine: saprai tutto quello che c’è da sapere!

Hai solo 5 minuti? Ecco come sistemare i tuoi capelli per una serata

Capelli corti: Pixie cut

Con una mousse volumizzante e l’aiuto di un arricciacapelli, crea delle onde in modo disinteressato, o più strutturato (dipende dai tuoi gusti e look). Il tocco finale perfetto è un accessorio sbarazzino di Natale (come un cerchietto divertente, ottimo per una festa con gli amici), oppure una forcina per capelli più elegante.

Capelli di media lunghezza: tupé o corona di trecce

A te la scelta. Ci piace il tupé lento, effetto “fuori dal letto”, per i look più spensierati. Chi ha un’occasione un pò più formale, consigliamo di intrecciare i capelli in modo da creare un effetto corona. YouTube è pieno di tutorial a riguardo. 

Capelli lunghi: coda elegante o onde sensuali

Per fare una coda di cavallo, assicurati di posizionarla in alto (senza che si afflosci; YouTube, nuovamente, potrà fornirti tutorials). Puoi completare il look con brillantini e un elastico a tema, anche se noi preferiamo usare una ciocca di capelli. 

Se preferisci le onde, riscalda bene l’arricciacapelli o la piastra (assicurati di usare un termoprotettore) e crea un effetto “cascata”. 

Le 5 migliori acconciature da donna per il natale 2023

1. Per le più sofisticate: acconciatura con corona di Natale

Una corona o ghirlanda natalizia è un modo semplice e veloce per migliorare un look che potrebbe essere altrimenti abbastanza basico. È consigliato per chi ha delle feste particolari, occasioni speciali in cui si mette assieme voglia di divertirsi e un tocco di creatività. I capelli devono essere arrotolati e raccolti a mo’ di turbante, e la ghirlanda deve essere messa su, come se fosse una corona di alloro da laurea. L’effetto più bello si realizza quando alcune ciocche restano sciolte per incorniciare il viso.

2. Per le più glamour: acconciature brillantinate 

Vuoi aggiungere un po’ di glitter al tuo look natalizio? Soprattutto se sei amante della vita notturna, tra luci da discoteca e toni soffusi, di certo non passerai inosservata. Estrai dei fili argentati singoli dalle decorazioni a capello d’angelo, e applicale con un nodo a partire dalle radici. Infine, compra dei diamantini da applicare a caldo con la piastra in modo sparso, e applica dei glitter alle radici. Puoi lasciare i capelli lisci, oppure incorporare questi accessori attraverso trecce scintillanti. Fissa il tutto con una lacca forte.

3. Per le più stravaganti: acconciatura platino corto

Un biondo platino è un look da capogiro per le feste natalizie. Lo consigliamo per chi ha un taglio corto alla pixie cut, oppure carré scalato o irregolare. Le tendenze del 2023 parlano infatti di colore argento lussuoso e brillante su tanti fronti: il colore oro passa in secondo piano. E se ti alletta l’idea ma non vuoi impegnarti in decolorazioni complicate, perché non optare per una parrucca di buona qualità?

4. Per le più giovani: Acconciatura col nastro del bastoncino di zucchero

Le famose caramelle natalizie “candy canes” sono ricreate anche in varie tipologie di nastri (acquistabili su Etzy o Amazon). Le ragazzine (soprattutto se con i capelli lunghi) potrebbero immergersi in un look completamente natalizio attraverso delle trecce intrecciate con i nastri colorati. In merito al modello, ci si può sbizzarrire: dalle due trecce alla Pippi, passando per le trecce a forma di corona e la versione olandese. 

5. Per le più eleganti: chignon basso

Lo amiamo perché è uno stile senza tempo, perfetto su abiti da sera e per lasciare scoperti i gioielli. Lo chignon chic è classico perché già conosciuto nell’antica Grecia. Esistono tantissime versioni, ma la più semplice è la migliore: basta pettinare i capelli all’indietro partendo dal viso, attorcigliandoli in un nodo basso e stretto sulla parte posteriore della testa e fissarli in posizione.

Consigli su come trattate i capelli in inverno

Idratare è fondamentale 

L’aria fredda dell’inverno tende a rendere i capelli crespi, secchi e senza vita. Assicurati di utilizzare il balsamo ad ogni shampoo, e di applicare una maschera rigenerante una volta a settimana.

Sì alle acconciature protettive

Trecce, chignon, e quant’altro che possa tenere le ciocche al riparo dalle intemperie ambientali è altamente raccomandato. 

Più sciarpe e cappelli

Soprattutto se vivi in un clima freddo: sappi che in questo modo, avrai la possibilità di proteggere i capelli. 

Conclusioni

L’inverno porta vento, acqua e a volte anche scompiglio. Generalmente preferiamo stare a casa, ma il mese di Dicembre è un pò come un periodo pieno di gioia ed evento, nell’arco di un lungo periodo prima della primavera. Per questo motivo, abbiamo adorato fare queste ricerche sulle tendenze capelli da donna per questo Natale. Perché no lasciare spazio alla creatività, uscire un pò fuori dagli schemi e divertirsi per queste due settimane di festa? Nel nostro articolo hai trovato soluzioni per le tue serate per chi ha i capelli lunghi o corti, ma anche per le più giovani che vogliono regalare quel tocco di brio alla tavola. In più, abbiamo anche fatto luce sulla vera tendenza della stagione, che è il colore argento. Rimpiazza l’oro, altro simbolo del Natale, e lo ritroviamo sia negli accessori che nei colori di tendenza. Quest’anno, se vuoi essere trendy, scegli il platino. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Captcha in caricamento...